Project Support Division

Per gli Officer SISM è disponibile l’accesso al DATABASE DEI PROGETTI.

La Project Support Division – PSD è un gruppo di lavoro formato da Soci provenienti da diverse Sedi Locali e da differenti percorsi associativi che si interessano ai molteplici aspetti della progettualità. La ricchezza di questo team è data dalle diverse esperienze di chi lo compone, quali la gestione di una Sede Locale, l’organizzazione di eventi associativi locali o nazionali e l’ideazione, la creazione e lo sviluppo di attività nelle aree tematiche.

Le competenze maturate dai membri della PSD trovano le loro fondamenta nella conoscenza del management di un progetto in tutte le sue fasi, dall’idea alla sua realizzazione pratica passando per la stesura dei documenti e l’implementazione di srumenti che permettono ai nostri partner o agli altri enti pubblici e privati di conoscere i progetti del SISM.

Il gruppo di lavoro è coordinato dal Project Support Division Coordinator – PSDC che si occupa anche dei rapporti con il Consiglio Nazionale, con le Sedi Locali, con i Coordinatori di Progetto Nazionale ed Internazionale e con gli altri Coordinatori di Support Division.

Gli obbiettivi principali della PSD sono il supporto alle Sedi Locali e ai Soci che si confrontano con le dinamiche della progettualità, dall’ideazione alla valutazione finale e l’identificzione, in accordo con il Consiglio Nazionale, della linea progettuale da presentare all’associazione e da rendere effettiva tramite gli strumenti a disposizione.

In particolare la PSD si occupa di integrare le conoscenze degli studenti in medicina in tema di progetti, fornendo strumenti come le Linee Guida per la stesura di una Project Proposal, il Manuale di Project Management e offrendo training specifici sui diversi aspetti della progettualità durante gli incontri associativi, in collaborazione con la Training Support Division. Dall’Anno Associativo 2013-2014 la PSD si occupa di gestire un database che raccoglie tutti i progetti attivi nelle Sedi Locali permettendone così la diffusone e la replicazione in realtà diverse da quella di origine.

Il ruolo formativo svolto dalla PSD, in parallelo con il suo ruolo supporto tecnico, persegue l’obiettivo fondamentale di arricchire l’esperienza dello studente con sistematiche metodiche di realizzazione progettuale, introducendo così le basi di un modus operandi di cui il futuro medico potrà usufruire anche in contesti professionali.

In occasione delle due Sedute annuali del Congresso Nazionale del SISM, inoltre, organizza la Project Fair, fiera espositiva dei progetti locali, e la Project Presentation, sessione dedicata alla presentazione di progetti locali selezionati.

Durante tutto l’anno offre il suo supporto alle Sedi Locali nella costruzione e gestione dei progetti e fornendo consulto quando richiesto e ne monitora la realizzazione.

Si occupa inoltre di accompagnare le Sedi Locali nel processo di riconoscimento dello status di progetto nazionale o internazionale.

Durante l’anno il PSD Coordinator mantiene i contatti con i Coordinatori di Progetto Nazionale e Internazionale del SISM.

La conoscenza della progettazione sta prendendo sempre più piede nelle Sedi Locali e ciò si riflette sull’aumento del numero e della qualità dei progetti che giungono all’attenzione dalla PSD e presentati ad Istituzioni ed Enti finanziatori.

L’attenzione sarà ancora concentrata a rendere i progetti del SISM sempre più sostenibili, realizzabili e duraturi, con obiettivi specifici e con validi strumenti volti a misurarne i risultati e l’impatto in termini di cambiamento.

Molti progetti frutto dell’ingegno e della creatività degli studenti applicati ai bisogni specifici locali e nazionali hanno, attraverso queste conoscenze, l’opportunità di raggiungere una certificazione di elevata qualità.