Giornata Nazionale contro i DCA

I Disturbi del Comportamento Alimentare (di seguito chiamati DCA) sono patologie tanto diffuse quanto misconosciute ed incomprese dalla maggior parte della popolazione generale, così come da molti futuri medici. L’incidenza di queste patologie è aumentata in maniera esponenziale negli ultimi anni, senza distinzione di sesso ed età. Vi è, inoltre, un aumento delle tipologie di disturbo: per questo è importante conoscerli tutti e sapere come approcciarsi all’amico, al familiare, al conoscente od al paziente affetto. Lo scopo principale della giornata è quello di fornire i mezzi per capire meglio la prospettiva di colui che ne è affetto per poi poterlo aiutare nella maniera più adeguata, tenendo pienamente conto dell’aspetto psichico (non solo della sofferenza fisica).
Da diversi anni, tante Sedi Locali d’Italia organizzano iniziative di vario genere (banchetti informativi, conferenze tematiche, cineforum…), concentrandole maggiormente il 15 marzo – Giornata Nazionale contro i DCA, avvalendosi spesso della collaborazione delle Associazioni di volontariato specifiche. A livello nazionale, durante questa giornata si cerca di portare l’attenzione sulla tematica mediante flashmob virtuali basati sulla pubblicazione di immagini, video, articoli e frasi ad hoc. Da un paio d’anni esiste un piccolo gruppo di lavoro che si auto-forma, cercando di sviscerare l’argomento da ogni angolazione con lo scopo di raccogliere materiale che sia poi fruibile a tutta l’associazione.

Questo sito utilizza cookies per ricordare i tuoi dati. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies per permetterti una miglior esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito, ne acconsenti l'utilizzo da parte del nostri sito.

Chiudi